La scuola Fuspa formando gli operatori ha contribuito alla costruzione della cultura dell’uso della biomassa legnosa come fonte rinnovabile di energia e cuore della casa. Per questa missione abbiamo subito capito quanto fosse importante la ricerca. Dalla nascita nel 2008, Il Centro Studi ha avuto un grande sviluppo, si è stabilito in una sede fissa dove oltre allo spazio per i corsi ha costruito un tetto/palestra per gli spazzacamini e un laboratorio per le verifiche strumentali su apparecchi e impianti fumari. Ha attivato gruppi di ricerca e sperimentazioni sulle tematiche della sicurezza, del risparmio energetico e dell’inquinamento e costruito relazioni e accordi con Università e Enti di ricerca.

Alcune ricerche hanno lo scopo di studiare le normative da trasferire ai soci come:

la UNI EN 15287 che ha prodotto un programma calcolo temperatura materiali ai vari strati
la UNI EN 1859 che stabilisce le modalità delle prove di laboratorio per la designazione dei camini
la UNI EN 15544 per la progettazione di stufe ad accumulo, ecc.

Altre ricerche hanno lo scopo di dare risposte ad alcuni argomenti sollevati dai tecnici associati come: livello di sicurezza impianti fumari ante posa apparecchi di combustioni; lo studio della relazione tra apparecchi a biomassa e il resto dell’impianto di climatizzazione; lo studio delle modalità per lavorare insicurezza sul tetto in mancanza di linee vita; il calcolo per il fabbisogno energetico degli edifici ecc. Accedendo all’area riservata troverai i programmi di calcolo studiati dai gruppi di ricerca del Centro Studi.




  • ASSOCIAZIONE NAZIONALE FUMISTI E SPAZZACAMINI